FESTA DI MARIA SS. di BELMONTE: 27 – 28 MAGGIO 2017

0
1016

Come consuetudine vuole, nel mese di maggio si è svolta la tradizionale festa di Maria Santissima di Belmonte che quest’anno per volontà del Comitato Festa si è festeggiata nell’ultima domenica di maggio mentre negli anni decorsi di svolgeva nella 3 domenica di maggio in concomitanza con la festa patronale di San Severo.

Anche quest’anno, i cittadini di Belmonte, gemellati con il nostro comune da molti anni, per devozione al quadro della Madonna, sono venuti a San Paolo di Civitate per onorare con la presenza la processione religiosa per poi ripartire, come d’altronde fanno i sampaolesi nella seconda domenica di maggio che si recano a Belmonte del Sannio.

Quest’anno, il Comitato, per la parte dei festeggiamenti civili, ci ha dilettato con due splenditi momenti il primo la sera del 27 maggio con tutti pazzi per  RDS con la partecipazione di Barty Colucci e Fabio Cannizzaro, DJ che hanno attirato numerosissimi teenagers venuti anche dai comuni limitrofi; poi il 28 maggio la Banda Citta di San paolo di Civitate esibendosi in Piazza si è superata con la interpretazione di medley di MinaPoohThe blues Brothers RevueCarosone, oltre alle eccezionali interpretazioni di brani quali: Un Amore Così GrandeGrande AmoreGranata che ha visto oltre alla nostra Banda anche l’interpretazione del Maestro Rocco Caputo che non ha certo sfigurato con le interpretazioni di cantanti quali Al Bano – Boccelli – Carreras – Claudio Villa etc..

E cosa dire delle interpretazioni di LIBERTANGO con la fisarmonica del Maestro Antonio Scicioli – IN CERCA DI TE  del Maestro Francesco Pilla e per finire IN THE MOOD dove la Banda, oserei dire l’Orchestra, si è superata mettendo in risalto i fiati e le percussioni.

Il 28 maggio alle ore 18,00 è uscita la processione religiosa con l’effige della santissima di Belmonte accompagnata da numerose statue tra cui spiccava in modo superlativo la statua di Santa Rita i cui portatori erano tutte donne che si sono volute mettere in gioco per onorare una santa protettrice delle cause impossibile. A tutte le portatrice la Desaleo è onorata di ringraziarLe.

Bene non ci resta che ringraziare, oltre a tutte quelle persone che hanno collaborato per la riuscita della festa, tutto il Comitato che con la modica spesa di €.15.000 (di cui alcuni presi dai portafogli dei componenti del Comitato), sono riusciti ad organizzare una manifestazione di due giorni con tanto di fuochi artificiali e con tanti momenti belli.

 


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.